UpDate
Ultime NEWS
SG&A | Agevolazioni assunzioni gennaio 2018
15823
post-template-default,single,single-post,postid-15823,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,smooth_scroll,,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-2.7,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.2,vc_responsive

Agevolazioni assunzioni gennaio 2018

Agevolazioni assunzioni gennaio 2018

08:30 10 gennaio in CONSULENZA DEL LAVORO

Di seguito si elencano sinteticamente le principali agevolazioni per l’assunzione dei dipendenti vigenti alla data attuale

  1. Occupazione Giovanile stabile
  • Scadenza: nessuna
  • Lavoratori: giovani con età inferiore a 30 anni (35 fino al 31/12/2018)
  • Sgravio contributivo pari al 50% fino a 36 mesi nel limite di euro 3000,00 annui per le assunzioni a tempo indeterminato di lavoratori che non siano mai stati occupati a tempo indeterminato con il medesimo o con altri datori di lavoro.
  1. 2. Donne senza lavoro
    • Scadenza: nessuna
    • Lavoratori: donne prive di impiego da almeno 24 mesi (6 mesi in zone svantaggiate o di settori o prefessioni con disparità di genere)
    • Sgravio contributivo del 50% fino a 12 mesi (assunzioni a tempo determinato, in caso di trasformazione si prolunga fino a 18 mesi) ovvero fino a 18 mesi (assunzioni a tempo indeterminato)
  1. 3. Over50enni
  • Scadenza: nessuna
  • Lavoratori: oltre i 50 anni di età disoccupati da oltre 12 mesi
  • Sgravio contributivo del 50% fino a 12 mesi (assunzioni a tempo determinato, in caso di trasformazione si prolunga fino a 18 mesi) ovvero fino a 18 mesi (assunzioni a tempo indeterminato)
  1. 4. Soggetti in CIGS
  • Scadenza: nessuna
  • Lavoratori: fruitori da almeno 3 mesi di Cigs, dipendenti da aziende in Cigs da almeno 6 mesi
  • Contribuzione pari agli apprendisti (circa il 10%) fino a 12 mesi
  1. 5. Soggetti Naspi
  • Scadenza: nessuna
  • Lavoratori: beneficiari dell’indennità Naspi
  • Contributo economico pari al 20% della Naspi residua del lavoratore (solo per assunzioni a tempo pieno ed indeterminato)
  1. 6. Detenuti
  • Scadenza: nessuna
  • Lavoratori: detenuti, internati o semiliberi
  • Credito d’imposta di euro 520,00 (euro 300,00 se semiliberi) mensili per una durata fino a 18 mesi. Sgravio contributivo del 95% dei contributi
  1. 7. Disabili
  • Scadenza: nessuna
  • Lavoratori: con un determinata percentuale di disabilità
  • Contributo economico fino a 36/60 mesi in misura variabile del 70% o del 35%
  1. 8. Giovani genitori
  • Scadenza: nessuna
  • Lavoratori: genitori d’età inferiore a 35 anni con figli minori (iscritti alla “Banca dati per l’occupazione dei giovani genitori”)
  • Bonus di euro 5000,00
  1. 9. Sostituzione di maternità (aziende con meno di 20 dipendenti)
  • Scadenza: nessuna
  • Lavoratori: tutti
  • Sgravio contributivo del 50% per massimo 12 mesi per le assunzioni a tempo determinato
  1. 10.   Apprendistato
  • Scadenza: nessuna
  • Lavoratori: giovani tra 15 e 29 anni
  • Sgravi contributivi variabili in base al numero di dipendenti aziendali. Riduzioni retributive in base al CCNL applicato.

Il nostro ufficio è a disposizione per, eventuali, approfondimenti sulle singole agevolazioni.

Distinti saluti.                                         Avv. Massimo Giordano